dal GTrack 2018 secondo Monica Angioni

Nell'ambito del trail ciclistico in molti hanno comprovato che Monica Angioni è resiliente, possiede indiscusse capacità tecniche, è un'ottima navigatrice e ha una visione d'insieme sempre personale ed interessante. Allora tutti zitti e sentiamo che cosa ci racconta del suo ultimo GTrack.

Altro

GTrack 2018: G. come Gallura, G. come grande avventura

Paolo Murgia, della grandissima comunità di Sardinia Mountain Bike è un pioniere del GTrack, nonchè biker esperto e competentissimo navigatore. Abbiamo ricevuto la sua sintesi del viaggio insieme a numerosissime foto; siamo orgogliosi della sua attenzione e la pubblichiamo certi di farvi cosa gradita. Cogliamo l'occasione per salutare anche Daniele Marras suo compagno di viaggio e appartenente alla stessa corrente di pensiero, cioè "il viaggio è importante almeno quanto la meta".


Altro

GTRACK 2018: pensieri semiseri in libertà

Il gruppo TOCCA, PEDALLLA! è stato il primo ad incuriosirsi e ad accettare la sfida dell'iscrizione di squadra. Questo tipo di partecipazione aggiunge a tutte le incognite che presenta ordinariamente un trail anche quella di procedere tutti insieme, appassionatamente, legati nella sorte l'uno all'altro.

Altro

Renault - Confalonieri con GTrack 2018

Noi, al GTrack, siamo convinti che il caso non esiste e un giorno ci siamo dati appuntamento con Renault - Confalonieri; infatti, da entrambe le parti, qualcuno aveva intuito che insieme si potesse fare una lunga strada.

Altro

C'è Amos Cardia

Si dice che chi ha inventato il ciclismo di “lunga gittata” in mountain bike sia Amos Cardia, almeno in Sardegna. A parte questo Amos Cardia, insieme a Giorgio Spiga, ha dato vita alla MyLand, un vero e proprio bike festival che ha luogo sulle incantate colline della Marmilla e per questo in tantissimi gli sono riconoscenti.

Altro

Una telefonata con l’Avventuriero

Piero Manca è il notissimo Avventuriero degli ultratrail come il GTrack o la MyLand e molti altri; Piero è un abilissimo ciclista, un fine stratega ed è decisamente a suo agio se ci sono intoppi meccanici o situazioni impreviste di qualunque genere da risolvere. 

Altro

GTrack 2017 - La presenza di un grande "Maestro"

Tutti i bikers possono carpire dei segreti dall'incontro con Antonio Marino, detto "Il Maestro", follemente innamorato della mountain bike e geologo di professione, percorre tutti gli sterrati della Sardegna e non solo da innumerevoli anni. Lo intervistiamo per raccontarci il suo GTrack 2017.

Altro

La Sardegna Vista da Vicino

Le foto che raccontano il GTrack 2017 sono state realizzate dai componenti dell'Associazione Culturale "La Sardegna Vista da Vicino", un gruppo di fotoamatori galluresi. L'Associazione nata nel 2014 è attivissima nel panorama della vita culturale e sportiva del nord Sardegna.
Incontriamo  Tonina Bulciolu, presidente, e Tore Solinas uno dei componenti del direttivo.

Altro

GTrack 2017 - Due chiacchere con Monica Angioni

Incontriamo Monica Angioni del team Sardinia Mountain Bike, una delle pochissime ragazze sarde che si cimentano nell'endurance. Con lei raccontiamo il suo GTrack 2017.

Monica, ci ricordi come tu e “Sa Squadra” siete arrivati al GTrack 2017?
Noi abbiamo appena fatto e finito la 400 km MyLand 2017 ... ci sentiamo forti … cosa sarà mai questo GTrack? … dicono 220 km per 5.000 m dsl+ … bah! … una “passillada”, come dicono a Cagliari … comunque ci iscriviamo … Mister Fork, dell'organizzazione, che ha fatto con noi la 400 km MyLand vuole “Sa Squadra” al GTrack a tutti i costi … noi e il suo gruppo (i Sassaresi come li chiamavamo) eravamo i due gruppi “lumaca” alla MyLand e così abbiamo avuto modo di conoscerci un pò lungo il cammino … mi fa piacere partecipare a un trail organizzato in Gallura.

Altro